Molesta una ragazzina di 14 anni: bloccato dalla mamma, rischia il linciaggio dalla folla

Avellino, molesta una ragazzina di 14 anni: bloccato dalla mamma, rischia il linciaggio dalla folla

Ha molestato una ragazzina di 14 anni, ma è stato bloccato da sua madre ed ha poi rischiato il linciaggio da parte della folla inferocita: una storia orribile accaduta ieri sera durante una manifestazione che si è svolta nel centro di Avellino. L'uomo, che ha 69 anni, è stato arrestato dai carabinieri per violenza sessuale su minore.

Violentata dal branco sulla spiaggia dei nudisti. Arrestati cinque uomini

Seduto su una panchina di Piazza della Libertà, l'uomo, residente ad Avellino - secondo l'accusa - avrebbe cominciato a molestare la ragazzina venendo immediatamente bloccato dalla madre della ragazza. I carabinieri della compagnia di Avellino, in servizio in occasione della manifestazione, sono intervenuti riuscendo a riportare la calma, anche con l'ausilio di altre pattuglie fatte accorrere sul posto, tra le numerose persone che avevano circondato l'uomo. Identificato e condotto presso il Comando provinciale dell'Arma, è stato posto in arresto e sottoposto ai domiciliari. 

Lunedì 24 Giugno 2019, 16:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA