Migranti senza biglietto cacciati dal treno. Salvini esulta: «Via gli scrocconi»

  • 1,7 mila
    share
di Domenico Zurlo
Tre uomini e quattro donne, tra cui una mamma con una bambina in braccio, mandati via da un treno dalla capotreno che li aveva sorpresi senza biglietto. È la scena avvenuta sabato, ripresa con uno smartphone da un passeggero che l'ha postata su Facebook: il video, dopo aver fatto il giro della Rete, è stato ripreso e condiviso anche dal ministro dell'Interno Matteo Salvini.

Il Viminale: «La gendarmeria francese porta i migranti in Italia»



I sette migranti viaggiavano sul treno Iglesias-Cagliari. «Questo non lo vedrete nei tigì, facciamo girare! - ha scritto Salvini - Onore a questa capotreno che, in Sardegna, fa scendere un gruppo di scrocconi. Il clima è cambiato, #tolleranzazero con i furbetti, anche con un uso massiccio delle Forze dell'ordine. Se vuoi viaggiare, PAGHI come tutti i cittadini perbene!».

 

Nel video si vede la capotreno che rimprovera i migranti, tutti presumibilmente africani, perché viaggiavano senza biglietto: «Non me ne frega niente della tua gamba, sei giovane e vai a lavorare» dice ad uno degli uomini. Mentre alla mamma con un bimbo in braccio si rivolge così: «Hai un figlio, devi dargli il buon esempio, vai a lavorare così puoi permetterti di comprare il biglietto - le sue parole - Se pagate il biglietto e siete in regola per me siete i benvenuti». 
Lunedì 15 Ottobre 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2018-10-17 06:11:41
qualcuno è razzista al contrario: bianco pagare nero non pagare
2018-10-16 11:59:31
Basta razzismo contro gli italiani. Facciamo rispettare le leggi.
2018-10-16 08:32:28
io vorrei sapere chi non è contento di queste cose. Giù dal bus chiunque verde rosso fucsia italiano giapponese giovane vecchio donna uomo mamma cognato. Insomma CHI NON HA BIGLIETTO non ha scuse! Qui razzismo non c'entra nuuuuullla!
2018-10-15 19:06:56
Da noi fa notizia, quello che sarebbe stata la normalità in Francia, Spagna, Germania, Gran Bretagna ed in tutti i paesi europei e del mondo ...Domanda, se la gente non paga il biglietto con quali soldi si fanno andare i treni e si paga la manutenzione ? Avanti così, le regole ci sono e devono valere sia per gli italiani che per gli stranieri !!!!!!!!
2018-10-15 16:24:46
Finalmente le regole si rispettano Viva Salvini.
DALLA HOME