Meteo, le previsioni del tempo del weekend: arriva la pioggia. La primavera si fa attendere

Ma la primavera si fa attendere

Meteo, le previsioni del tempo del weekend: arriva la pioggia. La primavera si fa attendere

Adesso arrivano le conferme: nel corso del prossimo weekend si formerà un vortice Mediterraneo che condizionerà il tempo su diverse regioni tra Sabato 26 e Domenica 27 MarzoMolte piogge tra Andalusia e Marocco a causa di un vortice di bassa pressione centrato su Gibilterra, le piogge che ci vorrebbero in Italia, soprattutto sul Nord Italia ma che purtroppo per il momento si faranno ancora attendere

METEO LE PREVISIONI DEL TEMPO

 

Secondo quanto riportato da 3BMeteo, il minimo di matrice africana pur continuando ad avanzare verso di noi non avrà infatti modo di approfondirsi perché gli mancherà energia dai contrasti termici che non troverà. Porterà nubi e qualche pioggia sulle regioni meridionali e in parte anche al Centro e sulla Sardegna ma saranno fenomeni blandi e fugaci.

Per le grandi piogge ci vogliono configurazioni diverse che mal si adattano alla situazione attuale che vede ancora dominare una grossa cellula di alta pressione sull'Europa centrale. Ma nel corso della prossima settimana l'anticiclone di blocco si dileguerà ed al suo posto si approfondirà una saccatura fredda di matrice artica che agguanterà per così dire le sorti dell'intera Europa centro occidentale e di tutta l'area mediterranea, Italia compresa. Ci sono dunque buone speranze che le grandi piogge possano finalmente giungere anche da noi e non ci resta che pazientare. Queste, nel frattempo, le previsioni per il weekend.

LE PREVISIONI PER IL WEEKEND

SABATO 26 MARZO

Nord in prevalenza soleggiato pur con qualche velatura o stratificazione sulle regioni di nord ovest e l'Emilia Romagna. Centro, da parzialmente nuvoloso a localmente nuvoloso in Sardegna con occasionali deboli fenomeni a carattere isolato e breve misti a sabbia. Poco nuvoloso altrove con veli e strati in ispessimento sulle regioni tirreniche dove in serata potrebbe arrivare qualche goccia di pioggia mista a sabbia del deserto. Sud, veli e strati in ispessimento sulla Sicilia diretti verso Calabria e Campania dal pomeriggio e Basilicata, Puglia e Molise in serata ma senza fenomeni. Temperature stazionarie o in lieve ulteriore aumento con massime fino a 20-22°C al centro nord. Venti tesi o forti orientali o sciroccali sulle Isole Maggiori, deboli orientali altrove. Mari molto mossi i bacini occidentali e i Canali, poco mossi gli altri. 

DOMENICA 27 MARZO 

Nord con qualche addensamento stratiforme su Emilia Romagna e nord ovest ma senza fenomeni, soleggiato o velato altrove con nebbie e foschie al mattino in Val Padana. Centro, irregolarmente nuvoloso in Sardegna con qualche pioggia, anche a carattere di rovescio ma nel complesso isolata. Variabile o localmente nuvoloso sui settori peninsulari con qualche isolato e debole fenomeno tra Lazio e Abruzzo nel tardo pomeriggio o in serata. Sud, qualche pioggia tra Sicilia orientale e Calabria ionica in risalita verso Basilicata e Campania entro il pomeriggio, entro sera anche su Puglia e Molise. Fenomeni che nel complesso saranno deboli e solo localmente a carattere di rovescio Temperature in lieve locale diminuzione. Venti tesi tra Est e SE anche forti sullo Stretto di Sicilia. Mari mossi, molto mossi i Canali, fino ad agitato lo Stretto di Sicilia. 


Ultimo aggiornamento: Sabato 26 Marzo 2022, 20:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA