Meteo, Italia nella bolla africana: weekend con caldo fino a 37°. Spiagge affollate e parte il #tintarelladay
di Lorena Loiacono

Meteo, Italia nella bolla africana: weekend con caldo fino a 37°. Spiagge affollate e parte il #tintarelladay

Arriva direttamente dal Sahara e porta con sé il caldo torrido fino a 37 gradi: dopo settimane di attesa, in Italia l'estate arriva all'improvviso. E lascia tutti senza respiro. Quello alle porte, infatti, sarà il primo vero weekend di caldo con picchi roventi. Che potrebbe far rimpiangere il clima mite delle ultime settimane quando sembrava che l'estate non sarebbe mai arrivata.

Meteo, l'estate è arrivata: nel weekend sarà caldo africano. «Punte di 35 gradi» LE PREVISIONI​

DAL DESERTO. Ecco piombare sull'Italia l'anticiclone proveniente dal deserto del Sahara. Un'ondata di caldo torrido e afoso che farà schizzare le temperature con impennate vertiginose. Prima le regioni del Sud e poi, a salire, tutto il Centro e le regioni del Nord verranno investite da un'escalation di calore almeno fino alla giornata di lunedì prossimo. Le colonnine di mercurio potranno raggiungere anche punte di 40° C, nelle aree interne delle regioni del meridione. Alzandosi quindi bruscamente anche di 15 gradi rispetto alle ore passate.



DOPPIO TERMOMETRO. Se il fine settimana vedrà surriscaldarsi l'intera penisola, dalla prossima settimana la situazione dividerà il Paese a metà: il Sud e il Centro fino alla Toscana resteranno in piena estate con temperature anche oltre i 30 gradi, mentre al Nord la condizione meteorologica potrebbe variare. Le temperature si faranno infatti più miti, sempre con afa in città ma, nel Nord-Ovest, è previsto l'arrivo di tempo instabile quindi con possibili rinfrescate.

ONDATE DI CALORE. Il ministero della salute sta monitorando giorno dopo giorno le ondate di calore e le possibili conseguenze sulla popolazione più a rischio, come anziani e bambini. Il monitoraggio interessa 27 città da Nord a Sud e andrà avanti per tutta l'estate fino al 13 settembre prossimo. I medici di famiglia controlleranno i pazienti, soprattutto quelli più anziani che vivono soli in casa.

#TINTARELLADAY. Non solo rischi per la salute, l'estate fa rima anche e soprattutto con sole, spiaggia e divertimento. Il prossimo weekend vedrà le spiagge affollarsi tra ombrelloni e sdraio. E gli stabilimenti balneari potranno dare il via, finalmente, alla stagione: per i bagnanti quindi non resta che pensare alla tintarella. E non è un argomento da poco: Coldiretti lancia infatti in tutta Italia, nei principali mercati di Campagna Amica, il #tintarelladay per scoprire la dieta che abbronza e prepararsi così, in modo naturale, all'estate con il sospirato colore ambrato della pelle. Dopo un maggio eccessivamente piovoso gli italiani si ritrovano a doversi difendere dai raggi solari e dalle alte temperature che affaticano l'organismo.
Venerdì 7 Giugno 2019, 05:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA