Meteo, per il ponte dell'Immacolata Italia divisa in due: neve e pioggia al nord, fino a 22 gradi al sud

Le previsioni meteo non lasciano ben sperare per il lungo ponte dell'Immacolata: pioggia intensa al centro-nord e neve anche a quote basse

Meteo, per il ponte dell'Immacolata Italia divisa in due: neve e pioggia al nord, fino a 22 gradi al sud

di Redazione web

Pioggia anche molto intensa nei giorni del lungo Ponte dell'Immacolata. Le previsioni meteo, purtroppo, non lasciano ben sperare per i quattro giorni di vacanza che milioni di italiani hanno scelto di trascorrere in montagna, città d'arte o seconde case. Giovedì 8 dicembre, verso la fine del giorno dell'Immacolata, un'intensa perturbazione colpirà il Centro-Nord portando pioggia e neve anche a bassa quota.

Ponte dell'Immacolata, pioggia e neve a bassa quota. Al sud temperature sopra i 20 gradi

Meteo instabile

Secondo 3B Meteo le piogge raggiungeranno buona parte del Nord e le regioni centrali tirreniche, con nevicate fino a quote molto basse sul Piemonte, mentre la giornata di venerdì 9 dicembre sarà molto instabile al Nord e sulle regioni centrali con piogge, temporali e neve che potrà cadere fino a bassa quota al Nordovest. Al Sud venti di scirocco faranno salire le temperature fino ai 23/24 gradi in Sicilia.

Ischia, nuova frana dal costone: chiusa la strada per la spiaggia dei Maronti

Sabato e domenica

Nella giornata di sabato il rimescolamento dell'aria farà salire le temperature anche al Nord e la quota neve salirà, mentre domenica l'aria fredda potrà riuscire a fare il suo ingresso sul mediterraneo stimolando nuovi rovesci, temporali anche forti e un calo della quota neve prima al Centro Nord, poi anche al Sud. Questa sarebbe la linea evolutiva più probabile, ma molte sono ancora le variabili in gioco che potrebbero determinare cambiamenti a livello regionale. Quel che sembra certo è che l'Italia sta entrando in una fase perturbata che durerà quattro giorni.


Ultimo aggiornamento: Martedì 6 Dicembre 2022, 10:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA