Meteo, la settimana del ciclone: meno caldo e rischio temporali. Le previsioni

Meteo, previsioni della settimana: arriva il ciclone, meno caldo e rischio temporali. Le previsioni

Meteo, le previsioni della settimana. E’ un’estate che sta zoppicando più del previsto quella che stiamo vivendo in questi giorni. Il caldo rovente è praticamente assente, i temporali non mancano mai all’appello e le temperature continuano a mantenersi spesso sotto la media del periodo.

Anche nei prossimi giorni la situazione non cambierà. Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che già da lunedì 13 si potrà apprezzare un clima meno caldo al Nord e lungo il versante adriatico a causa di venti settentrionali che porteranno le temperature sotto la media del periodo. Il tempo sarà in prevalenza soleggiato salvo molte più nubi al Nord, ma sull’arco alpino, sul Lazio meridionale e sulle zone interne della Sardegna potrebbero scoppiare alcuni temporali. Da martedì il tempo si farà via via più instabile al Nord con temporali sempre più frequenti sulle Alpi.

L’alta pressione perderà ulteriore forza da mercoledì quando un vortice ciclonico Nordeuropeo comincerà a puntare l’Italia. Rovesci temporaleschi potranno interessare oltre alle Alpi anche alcune zone della Pianura Padana. Ma sarà tra giovedì e venerdì  che il vortice lambirà il Nordest generando una fase molto instabile che gradualmente coinvolgerà anche le regioni centrali e poi meridionali.

Il team del sito www.iLMeteo.it avverte che da giovedì rovesci e temporali anche forti colpiranno a macchia di leopardo il Nordest, la Lombardia per poi scendere nei giorni successivi al Centro e quindi al Sud. Questo peggioramento del tempo sarà accompagnato dal continuo afflusso di venti dai quadranti settentrionali che manterranno le temperature sotto la media del periodo. Soltanto nel weekend 18-19 luglio l’alta pressione potrebbe tornare a conquistare l’Italia.
Ultimo aggiornamento: Lunedì 13 Luglio 2020, 18:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA