Meteo, il caldo africano non molla: durerà almeno altri 10 giorni. Il termometro toccherà i 45°

Meteo, il caldo africano non molla: durerà almeno altri 10 giorni. Il termometro toccherà i 45°

Con l'inizio dell'estate è cominciata la prima vera ondata di caldo africano. Le temperature che si toccheranno nei prossimi giorni saranno superiori - per il mese di giugno - a quelle toccate nella terribile estate del 2003. Per colpa dell'anticiclone sub tropicale, il termometro su molte città del Centro e del Sud dell'Italia sarà di 10 gradi superiore allo stesso periodo del 2003. 

Foggia toccherà i 44°, mentre in Sicilia addirittura i 45°. Temperature elevate anche nel resto dell'Italia: nella Pianura Padana ci saranno non meno di 35°, mentre "solo" 34° nel Veneto. 

iLMeteo.it comunica che nella giornata di oggi domina l'alta pressione prevalente. A parte qualche isolato temporale pomeridiano sulle Alpi occidentali (soprattutto sulla Valle d'Aosta e alto Piemonte), isolati piovaschi mattutini in Liguria, Puglia e Sicilia, per il resto il sole sarà l'assoluto protagonista della giornata. Gran caldo al Sud con punte superiori ai 42° in Sicilia. Venti deboli da direzioni variabili, mari generalmente poco mossi.

 

Il caldo africano durerà almeno dieci giorni, caratterizzati anche dall'allarme temporali. Con le temperature bollenti aumenta anche l'energia potenziale in gioco e soprattutto i contrasti termici vengono particolarmente esaltati, creando un mix micidiale per lo sviluppo di imponenti celle temporalesche.  Ma sarà davverò un'estate rovente come qiella del 2003? Le previsioni sono orientate al pessimismo.


Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Giugno 2021, 10:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA