Meteo, allerta degli esperti per il prossimo autunno: «Sarà una stagione estrema»

Secondo gli ultimi aggiornamenti del Centro Europeo e di ACCUWEATHER, il primo mese autunnale potrebbe essere decisamente estremo

Meteo, allerta degli esperti per il prossimo autunno: «Sarà una stagione estrema»

L'estate ancora non vuole saperne di abbandonare la scena ma gli esperti già pensano al mese di settembre e all'autunno che potrebbe essere addirittura allarmante. Secondo gli ultimi aggiornamenti del Centro Europeo e di ACCUWEATHER, infatti, il primo mese autunnale potrebbe essere un meteo decisamente estremo, caratterizzato da un serio rischio di fenomeni alluvionali.

Leggi anche > Oroscopo Paolo Fox di martedì 16 agosto: ecco i segni favoriti dalle stelle

La tendenza del prossimo autunno lascerebbe pochi dubbi agli esperti che dopo un'estate intensa, fatta di temperature da record e un caldo persistente lascerebbe il suo posto a un autunno caratterizzato da forti e continue piogge. Il fenomeno sarebbe dovuto proprio al caldo estivo: le eccessive temperature hanno infatti influenzato anche la temperatura dei mari, con valori che si sono già portati intorno ai 28/30°C su buona parte dei bacini (ovvero 4/5 gradi oltre la media). Questo sarebbe alla base dello sviluppo di fenomeni estremi come forti piogge, anche a carattere alluvionale e grandine. 

Queste condizioni, per esempio, potrebbero portare sulle aree meridionali allo sviluppo di Medicane (o TLC), ossia una sorta di "uragani del mediterraneo", che si formano quando una bassa pressione viene alimentata dalle acque calde del Mediterraneo e sviluppa caratteristiche da tempesta tropicale. Ad essere più a rischio, secondo gli esperti, saranno le regioni del Centro Nord.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 18 Agosto 2022, 16:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA