Mercantile carico di legna prende fuoco in porto: evacuato l'equipaggio

Video

Chioggia - Una nave mercantile che  trasportava legname è andata a fuoco ieri sera mentre si trovava circa 3 miglia al largo del porto di Chioggia. Non risultano feriti né intossicati: dopo un'ora dall'allarme è stato decretato l'abbandono della nave e tutto l'equipaggio è riuscito a mettersi in salvo. Sul posto stanno operando i mezzi della capitaneria di porto e dei vigili del fuoco.
 

 


Si tratta della "Hala B", portarinfuse da oltre 5mila tonnellate e 115 metri di lunghezza che batte bandiera del Belize. La chiamata di emergenza è scattata AApoco dopo le 18: subito sono intervenuti i pompieri, che hanno constatato il malfunzionamento dei generatori e l'impossibilità di mandare l'acqua in pressione ovvero azionare il sistema antincendio. 

Le operazioni  dei rimorchiatori e dell’ imbarcazione dei vigili del fuoco proseguite  tutta la notte hanno permesso il raffreddamento e lo spegnimento dell'incendio. Infatti le operazioni dei rimorchiatori hanno consentito significativo abbassamento della  temperature (20 gradi centigradi). Il personale della squadra dei vigili del fuoco salito a bordo ha ultimando le ultime operazioni di sicurezza.

L”incendio ha interessato il castello di poppa dove è presente la sala macchine e le strutture sovrastanti, non ha interessato il carico.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 27 Febbraio 2019, 10:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA