Meningite fulminante, Rosario muore a 14 anni in pochi giorni

Napoli, meningite fulminante: Rosario muore a 14 anni in pochi giorni

È morto a quattordici anni Rosario, alunno dell'istituto ad indirizzo turistico «Andrea Torrente» di Casoria nel napoletano: una meningite di tipo virale non gli ha dato scampo, uccidendolo nel giro di pochi giorni.

Arrivato al Cotugno di Napoli da Cardito, dove abitava con la famiglia, già in coma, il ragazzo si è spento ieri senza mai riprendere conoscenza: vani i tentativi dei medici dell'ospedale specializzato in malattie infettive di salvarlo.

Viterbo, in ospedale per un malore, viene dimessa: Aurora muore a 16 anni, indagato un medico  

Ultimo aggiornamento: Martedì 18 Febbraio 2020, 18:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA