Melegatti, allarme pandoro: un lotto ritirato dal commercio. Ecco di quale si tratta e cosa fare

Melegatti, allarme pandoro: un lotto ritirato dal commercio. Ecco di quale si tratta e cosa fare

Il Pandoro Originale Melegatti ritirato dai supermercati. Un lotto di prodotto dell'azienda veronese è stato ritirato per la «possibile presenza di corpi estranei» in «plastica dura». La segnalazione è presente anche sul sito del Ministero della Salute. I dolci in questione sono venduti in confezione da 750 grammi con il numero di lotto «210917» e il termine minimo di conservazione al 30 aprile 2022. 

 

Leggi anche > Passeggera sul treno senza Green pass, si rifiuta di scendere. Ora rischia un anno di carcere

 

Sono interessati anche i pandori di «aspetto e/o forma e/o struttura non perfetta» appartenenti allo stesso lotto di produzione, e venduti in confezioni da 740 grammi. Il lotto di pandoro richiamato è stato prodotto da Melegatti 1894 Spa nello stabilimento di San Giovanni Lupatoto (Verona). In via cautelativa, l'azienda raccomanda di non consumare il dolce con il numero di lotto segnalato e di restituirlo al punto vendita d'acquisto.


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17 Novembre 2021, 15:04
© RIPRODUZIONE RISERVATA