Danneggiano le auto in sosta con mazze da baseball: i vandali sono minorenni

Danneggiano le auto in sosta con mazze da baseball: i vandali sono minorenni

Distruggevano le auto in sosta usando delle mazze da baseball, per divertirsi. Un gioco illegale che, ora, costa a tre ragazzi di nazionalità ucraina una denuncia per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, porto di armi e danneggiamento. Due di loro sono minorenni. Sono stati identificati ieri a Modena dagli agenti della squadra Volanti, dopo la segnalazione di un residente in via San Giovanni Bosco. I giovani avevano appena rotto il parabrezza di una Volkswagen Golf.

Gli agenti hanno bloccato i ragazzi in via Mascagni. I tre, alla vista della polizia, hanno tentato di disfarsi di due coltelli, un pugnale da sub e una mazza da baseball con numerose viti conficcate. Hanno opposto resistenza al controllo, colpendo gli operanti con pugni e testate e aizzando contro di loro un cane pitbull che tenevano al guinzaglio. Da controlli effettuati sui tre giovani è risultato che due di loro sono gravati da precedenti di polizia. La mazza, i coltelli e il pugnale da sub sono stati sottoposti a sequestro.

Mercoledì 21 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 23:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME