Sardegna, ucciso a coltellate in strada: il corpo trovato da uno dei figli

Ucciso a coltellate in strada: il corpo trovato da uno dei figli

Mauro Antonio Carai, allevatore di 74 anni di Orune, in Sardegna, è stato trovato esanime da uno dei figli, dopo la mezzanotte di oggi, in una strada sterrata a pochi metri dalla statale 389 e vicino all'ovile della vittima. E' stato ucciso con diverse coltellate. La salma è stata trasferita all'ospedale San Francesco di Nuoro dove, su disposizione del pm, Riccardo Belfiori, verrà eseguita l'autopsia. 

Leggi anche - Reggio Emilia, incidente al rally dell'Appennino: morti due giovani spettatori, avevano 21 e 35 anni

Le indagini dei carabinieri, ancora in corso, hanno escluso un delitto maturato per vendetta: nessun agguato dietro a muretti a secco nè impiego di armi da fuoco. E non ci sarebbero nemmeno collegamenti con la faida che da 50 anni a questa parte ha tenuto in scacco il paese.

L'ipotesi più accredita è quella di un omicidio scaturito da una violenta discussione degenerata e finita nel sangue.

Sarà l'esito dell'autopsia ad accertate con precisione l'ora del decesso e la causa esatta della morte. Gli investigatori dell'Arma stanno cercando di capire se l'anziano allevatore sia stato accoltellato nel punto in cui è stato ritrovato il corpo o all'interno del suo ovile, che dista poco lontano. Di sicuro la vittima ha tentato di raggiungere la statale per chiedere aiuto.

«Per il paese è stato un fulmine a ciel sereno - dice all'ANSA il sindaco Pietro Deiana - Mauro Antonio Carai era un uomo tranquillo, non si vedeva mai in giro, tutto casa e lavoro, io stesso da tanto tempo non lo vedevo. La notizia stamattina ci ha lasciati sgomenti, erano anni che a Orune non vedevamo un omicidio».

Sposato, padre di sette figli e nonno di diversi nipoti, Mauro Antonio Carai viene descritto a Orune come un uomo riservato, a suo carico inoltre non risultano pendenze giudiziarie. Avrebbe avuto piccoli screzi con altri compaesani negli anni '80, ma non degni di nota negli archivi delle forze dell'ordine.


Ultimo aggiornamento: Domenica 29 Agosto 2021, 18:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA