Malore in pizzeria e poi la tragedia, Mattia muore a soli 19 anni

Malore in pizzeria e poi la tragedia, Mattia muore a soli 19 anni

Mattia De Paoli aveva appena 19 anni. Un male incurabile lo ha ghermito nel fiore della sua gioventù a Rovigo e ora tutta la comunità locale che lo conosceva e lo stimava lo sta piangendo. Il male è arrivato all'improvviso non lasciandogli scampo e fiaccando in poco tempo la sua tenace voglia di restare aggrappato alla vita.

Michela Magalli, figlia di Giancarlo, ricoverata in ospedale: «Non c'è una diagnosi, incrociate le dita per me»
Terremoto, scossa in Centro Italia: numerose chiamate ai Vigili del Fuoco

Si era diplomato all’istituto Agrario rodigino proprio quest’estate, poco prima di fare la terribile scoperta della malattia che lo aveva colpito. Una sera, dopo una pizza in allegria con gli amici, si è infatti sentito male. In pochi mesi il male lo ho strappato ai genitori, come racconta Il Gazzettino, nonostante Mattia abbia lottato fino all'ultimo per vincere la sua battaglia.

Ultimo aggiornamento: Martedì 4 Dicembre 2018, 16:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA