Salvò il papà rianimandolo dopo un infarto: aveva 13 anni. Ora è testimonial per il San Raffaele VIDEO

Salvò il papà rianimandolo dopo un infarto: aveva 13 anni. Ora è testimonial per il San Raffaele VIDEO

La storia di Matteo: salvò il padre praticandogli un massaggio cardiaco. Non lo aveva mai fatto prima

Quando aveva solo 13 anni, Matteo Maestrini salvò il padre rianimandolo in casa dopo un infarto: era il 2019. Oggi ha 15 anni ed è diventato testimonial per l'ospedale San Raffaele di Milano, che sarà impegnato dall11 al 17 ottobre in occasione di 'Viva!' la campagna di sensibilizzazione per la rianimazione cardio-polmonare.

 

La storia è riportata oggi dal Corriere della Sera. Matteo, quel giorno, pur non avendo mai praticato quelle manovre, fece il massaggio cardiaco al padre, oggi 54enne, seguendo le istruzioni del medico del 118 al telefono fino all'arrivo dei soccorritori. «Una storia molto bella del nostro silenzioso lavoro quotidiano», ha commentato sui social Alberto Zangrillo, primario di Anestesia e pro rettore dell'università Vita-Salute del San Raffaele. «Dovrebbero proporre questi corsi a scuola - ha dette il ragazzo - Tutti dovrebbero poter essere in condizione di fare questo se ci si trova in difficoltà». 

 

 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 15 Ottobre 2021, 12:37
© RIPRODUZIONE RISERVATA