Il direttore Massimo Giannini positivo al coronavirus, evacuata la redazione de La Stampa

Il direttore Massimo Giannini positivo al coronavirus, evacuata la redazione de La Stampa

Massimo Giannini positivo al coronavirus. Il direttore de La Stampa sarebbe positivo al covid-19, come riportato dal sito Dagospia, motivo per cui si starebbe procedendo con l'evacuazione della redazione come misura cautelare per tutti i giornalisti che lavorano al suo interno.

Leggi anche > Covid, la nuova ordinanza in Campania anticipa il Governo: bar, ristoranti, pizzerie e gelaterie chiuse alle 23

Il quotidiano, come prevede la prassi, dovrà quindi procedere alla sanificazione degli ambienti e tutti i lavoratori dovranno essere messi in isoalamento fidiciario e sottoporsi ad eventuali tamponi per accertare il loro stato di salute. Nessuno potrà tornare in sede prima che sia accertata la negatività dei soggetti e la sicurezza negli ambienti. 

Il direttore ha spiegato l'accaduto in u. tweet: «Dopo un sabato di tosse, ieri ho fatto un tampone e sono positivo al #COVID19. Ringrazio tutti per l’affetto, al giornale ci stiamo organizzando e domani ci saremo, come sempre e più di sempre. Ma attenti: il #virus c’è, usiamo tutte le precauzioni. Solo così “andrà tutto bene”».
 
 
Ultimo aggiornamento: Lunedì 5 Ottobre 2020, 15:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA