Mascherina all'aperto, per lo stop all'obbligo c'è una data (ma dipenderà dalla campagna vaccinale)

Mascherina all'aperto, per lo stop all'obbligo c'è una data (ma dipenderà dalla campagna vaccinale)

Mascherina obbligatoria all'aperto, si avvicina la data dello stop. L'ipotesi più probabile, al momento, è che la data per l'abolizione dell'obbligo possa essere il prossimo 5 luglio. Questa data, però, potrebbe essere soggetta a variazioni in base all'andamento della campagna vaccinale.

 

Leggi anche > Covid, il bollettino di domenica 20 giugno 2021: 881 nuovi casi e 17 morti. Il numero dei decessi è ai minimi da ottobre

 

Il monitoraggio della campagna vaccinale terrà in considerazione soprattutto coloro che hanno completato il ciclo di vaccinazioni e che quindi hanno ricevuto anche la seconda dose di vaccino anti Covid. È quanto si apprende in merito alla data che sarà fissata per eliminare l'obbligo della mascherina all'aperto, sul quale è previsto un parere del Cts la prossima settimana. L'ipotesi principale è di introdurre la fine dell'obbligo a inizio luglio, probabilmente lunedì 5. 

 

Togliendo la mascherina, bisognerà comunque mantenere il distanziamento se non si è congiunti e va comunque indossata nei luoghi a rischio assembramento. Restano però timori sulla diffusione della variante Delta, in particolare per i vaccinati solo con prima dose, che non sarebbero abbastanza protetti da evitare il contagio.


Ultimo aggiornamento: Domenica 20 Giugno 2021, 18:27
© RIPRODUZIONE RISERVATA