Martina Rossi, oggi l'udienza in Cassazione. I genitori: «Dopo 10 anni è l'ora della verità»

Video
di

Martina Rossi, oggi è il giorno dell'udienza in Cassazione per la tentata violenza sessuale di cui sono accusati Luca Vanneschi e Alessandro Bertoni. La ragazza genovese morì a 20 anni a Palma di Maiorca, dopo essere precipitata dal sesto piano di un hotel, il 3 agosto 2011.

 

Leggi anche > Martina Rossi, il condannato Luca Vanneschi pubblica su un sito gli atti del processo

 

I genitori di Martina Rossi, giunti in tribunale, hanno spiegato: «Dopo 10 anni di sofferenza, ci aspettiamo che almeno venga consolidato quel pezzettino di verità che è rimasto». Bruno e Franca Rossi saranno presenti all'udienza: i giudici della Cassazione sono chiamati a giudicare sulla condanna a 3 anni per tentata violenza sessuale decisa nell'appello bis a Firenze lo scorso 28 aprile nei confronti dei due imputati. L'altro reato di cui erano accusati Luca Vanneschi e Alessandro Bertoni, morte in conseguenza di altro reato, si è infatti prescritto.

 

«Una ragazza che cade giù dal sesto piano di un albergo, che è in compagnia di due ragazzi che non fanno niente per aiutarla, evidenzia già di per sé la responsabilità» - aggiungono i genitori di Martina - «Sono riusciti a fare un processo alla vittima, poi però tanta gente ha lavorato per cercare di capire cosa era successo».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 27 Agosto 2021, 14:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA