Maria Grazia Cucinotta, madrina dei bimbi Sma: «Per me sono figli, nella chat dei genitori è esplosa la gioia»

Maria Grazia Cucinotta, madrina dei bimbi Sma: «Per me sono figli, nella chat dei genitori è esplosa la gioia»

Maria Grazia Cucinotta, emozionata?
«Sono felice come se fossero figli miei, quando l'ho saputo ho pianto come una pazza. È una delle giornate più belle della mia vita. E mi sembra quasi incredibile gioire così per qualcosa che dovrebbe essere scontata. Il diritto alla vita».

 


Lei in questa battaglia ci ha messo il cuore.
«Ma tutto questo non sarebbe stato possibile senza l'interessamento della viceministra Laura Castelli. Le persone come lei andrebbero triplicate. Ma so quanto sforzo è stato fatto, quanto è difficile questo momento storico che sottopone il governo a sfide continue».

 


Ha parlato con le famiglie dei bimbi?
«Abbiamo una chat su Whatsapp che è esplosa dalla gioia. Ora questi genitori hanno la possibilità di vedere i propri figli vivere. Per una mamma e un papà non c'è nulla di più importante. E penso anche ai bambini che verranno, che avranno l'opportunità di essere curati immediatamente».


Ultimo aggiornamento: Giovedì 11 Marzo 2021, 08:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA