Spari tra la folla alle giostre, scoppia il panico alla festa patronale: ferito un uomo, caccia a un 24enne

Spari tra la folla alle giostre, scoppia il panico alla festa patronale: ferito un uomo, caccia a un 24enne

Choc in Puglia la scorsa notte durante una festa patronale. A Manfredonia, città sul litorale foggiano, intorno alle 2 di notte un agguato ha mandato nel panico la folla che aveva appena finito di godersi lo spettacolo dei fuochi pirotecnici. Un uomo di 46 anni, Giovanni La Torre, pregiudicato, è stato ferito ad una gamba: le sue condizioni di salute sono buone, e per fortuna nessun altro è rimasto ferito. La Torre ha precedenti per rissa, lesioni personali e porto illegale di armi da fuoco

Al momento della sparatoria c'era tantissima gente al Luna Park allestito alla periferia della città, in vista appunto della festa patronale di Manfredonia, in onore della Beata Vergine di SipontoErano da poco finiti i fuochi d'artificio quando gli spari hanno seminato il panico tra la gente che è fuggita cercando riparo. Dopo essere stato ferito con un colpo di pistola alla coscia, La Torre è stato medicato sul posto dal personale del 118 e poi trasportato all'ospedale di San Giovanni Rotondo. 

Secondo la polizia che sta conducendo le indagini, a sparare sarebbe stato un pregiudicato 24enne, attualmente ricercato. A quanto si apprende il 47enne e il 24enne avrebbero litigato poco prima della sparatoria. Gli investigatori escludono che il ferimento sia riconducibile alla criminalità organizzata. Sul posto hanno operato gli agenti di polizia che hanno recuperato sull'asfalto quattro bossoli. 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 1 Settembre 2022, 12:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA