Maltempo, anche la villa di George Clooney a Laglio travolta dal fango: «E' molto peggio di quello che pensassi»
di Ida Di Grazia

Maltempo, anche la villa di George Clooney a Laglio travolta dal fango: «E' molto peggio di quello che pensassi»

Maltempo, anche la villa di George Clooney a Laglio travolta dal fango: «E' molto peggio di quello che pensassi». L'attore è arrivato sul Lago di Como per constatare personalmente i danni provocati dal maltempo dei giorni scorsi.

 

Leggi anche > Maltempo, frane e smottamenti nel comasco. Paesi isolati e strade interrotte da corsi d'aqua. Un'anziana portata in salvo

 

 

«E' molto peggio di quello che pensassi, a Cernobbio la situazione è molto grave e a Laglio anche peggiore. Ci vorranno anni e milioni di dollari per riprendersi. Ma questa città è sempre stata forte e continuerà a esserlo: è un posto davvero resiliente». Così George Clooney al Tg1 commentando i disastri provocati dal maltempo in provincia di Como e in particolare nella zona di Cernobbio e di Laglio, dove l'artista ha una villa sul lago di Como. 

Anche Villa Oleandra, questo il nome dell'abitazione del divo di Hollywood, ha subito dei danni con detriti, terra e alberi che hanno bloccato la porta di ingresso arrivando fino al balcone del primo piano.

Clooney, non è stato lì a guardare ed ha aiutato i cittadini a ripulire i danni a Laglio, e insieme al sindaco Roberto Pozzi, ha visitato alcune delle aree più colpite dal maltempo.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 29 Luglio 2021, 22:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA