Madre uccide le figlie, Storie Italiane: «Diceva 'Piuttosto che dare le bambine a mio marito le ammazzo'»

Madre uccide le figlie, Storie Italiane: «Diceva 'Piuttosto che dare le bambine a mio marito le ammazzo'»

A Verona sono riprese le ricerche di Sachithra Ninansala, la donna cingalese 34enne scomparsa e sospettata di aver ucciso nella casa accoglienza le sue figlie di 3 e 11 anni

A Verona sono riprese le ricerche di Sachithra Ninansala Fernando Dewendra Mahawaduge, la donna cingalese 34enne scomparsa e sospettata di aver ucciso nella casa accoglienza le sue figlie di 3 e 11 anni. Le due bambine sono state trovate nei loro letti, molto probabilmente soffocate dalla madre che poi sarebbe fuggita dalla finestra. Come riportato a Storie Italiane, nei colloqui con gli psicologi la donna avrebbe detto «Piuttosto che dare le bambine a mio marito le ammazzo».

 

Leggi anche > Alberto Genovese, Storie Italiane mostra le chat: «Sono un porco pedofilo»

 

Sarà l'autopsia, disposta dal magistrato a stabilire con precisione le cause della morte. Da fonti investigative si è appreso che il cellulare della donna risulta attivo, quindi le ricerche si stanno concentrando sulle ultime chiamate effettuate e sulla geolocalizzazione. «Si cerca una persona e non un corpo», sottolinea Eleonora Daniele durante la puntata del programma di Rai Uno.

 

 Nel frattempo sono in arrivo dalla Lombardia altre Unità cinofile. Alle ricerche prendono parte i Vigili del fuoco con i sommozzatori, la Polizia, volontari della Protezione civile che già da ieri avevano cominciato a scandagliare l'Adige che scorre nelle vicinanze della casa dove si è consumato il delitto. La comunità cingalese e anche l'ex marito hanno lanciato un appello sui social pubblicando la foto della donna con il numero di telefono della Questura di Verona per lasciare eventuali segnalazioni. La Casa famiglia «Mamma e Bambino» è gestita dai Servizi sociali del Comune di Verona e la donna assieme alle due figlie era ospitata da gennaio di quest'anno in seguito a un provvedimento del Tribunale dei Minori di Venezia. 


Ultimo aggiornamento: Venerdì 29 Ottobre 2021, 12:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA