Luca Panerai, morto il manager della finanza: aveva 47 anni

Stroncato da un malore cardiaco in provincia di Pavia, era discendente della nota famiglia di produttori di orologi

Luca Panerai, morto il manager della finanza: aveva 47 anni

Stroncato da un malore cardiaco. È morto così Luca Panerai, manager del gruppo Class, fondatore e amministratore delegato di ClassHorseTv, trovato senza vita da un domestico nella notte tra martedì e mercoledì 9 novembre nella sua tenuta Castellare Equestrian Club a Secondino di Zerbolò, Pavia.

Gf Vip, Antonella Fiordelisi plagiata dal padre: «Userà Edoardo finché gli servirà». Parla l'ex Francesco Chiofalo

 

Luca Panerai, morto il manager della finanza: aveva 47 anni

Sul posto sono subito accorsi gli operatori del 118, ma ogni tentativo di salvare il 47enne è stato vano. Il manager, molto noto nel mondo della finanza, era il figlio di Paolo Panerai, gironalista e presidente della casa editrice milanese Class, che si occupa di informazione finanziaria e beni di lusso, nonché discendente della nota famiglia di produttori di orologi.

Nella tenuta, che nel 2014 aveva ospitato il talent-show “Horse Academy”, nato proprio da un’idea di Luca Panerai, sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Vigevano per i rilievi. Ma per l'autorità giudiziaria non ci sono dubbi sulla causa del decesso tanto che è già stata concessa l'autorizzazione per la restituzione della salma alla famiglia per la celebrazione dei funerali.

 

Ultimo aggiornamento: Giovedì 10 Novembre 2022, 08:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA