Lotteria Italia a "I Soliti Ignoti": dal 5 ottobre iniziano le estrazioni dei premi

Lotteria Italia a "I Soliti Ignoti": dal 5 ottobre iniziano le estrazioni dei premi

Dallo scorso lunedì 14 settembre sono tornati in vendita i biglietti della Lotteria Italia, unica vera lotteria nazionale ad estrazione differita indetta sul territorio nazionale. Il prezzo del biglietto è di 5 euro ed il premio finale sarà di 5 milioni di euro. L’estrazione finale si terrà il 6 gennaio 2021.
 

 

La Lotteria Italia sarà abbinata quest’anno alla trasmissione televisiva in onda su Rai Uno “Soliti Ignoti – Il ritorno”, nel corso della quale, dal 5 ottobre all’11 dicembre e dal 21 al 25 dicembre, verranno estratti i premi giornalieri. Si tratta di estrazioni che per la prima volta verranno anche comunicate sul portale dedicato alla lotteria e sull’applicazione mobile. Si avrà l’opportunità di vincere scoprendo il codice presente sul biglietto e partecipando all’estrazione prevista dal regolamento del gioco.

Leggi anche > Lotteria degli scontrini da gennaio 2021? Tutti i premi e i vantaggi per chi non paga in contanti

Le Lotterie Tradizionali possono essere collegate ad uno o più eventi storici, artistici, culturali o ad altri eventi locali di interesse nazionale, allo scopo di coniugare il momento ludico con la promozione artistica e culturale del nostro Paese. La lotteria più importante è la Lotteria Italia.

La Lotteria Italia è collegata, fin dagli anni Sessanta, ad una trasmissione televisiva, che si svolge tradizionalmente negli ultimi mesi dell'anno e la cui estrazione avviene il 6 gennaio. Storicamente, Fantastico è il programma che è stato abbinato alla Lotteria Italia più volte, per ben 13 edizioni. Lo segue Canzonissima con 12, La prova del cuoco con 7 e Carràmba! che sorpresa e Carramba! Che fortuna con 5. 
 

 

I programmi abbinati alla Lotteria Italia negli ultimi 5 anni sono:
•             2015-2016 - La prova del cuoco (estrazione finale: Affari Tuoi)
•             2017 - La prova del cuoco (estrazione finale: Soliti ignoti - Il ritorno) 
•             2018-2019 - Soliti ignoti - Il ritorno
 
L'origine delle lotterie è molto antica e comune a molte civiltà del passato. Sembra, infatti, che già i Romani fossero soliti organizzare delle vere e proprie lotterie nell'ambito dei Saturnalia, feste in onore di Saturno. Ma è soltanto a partire dal XV secolo che in Belgio ed Olanda si hanno notizie documentate di lotterie realizzate per finanziare opere religiose ed umanitarie. Nel 1735 a Roma è indetta una lotteria per avviare la bonifica delle paludi pontine.

Con l'unificazione del Regno, il Governo assume il monopolio del lotto e delle lotterie che, anche allora, occupavano un posto di rilievo nei giochi. Nel 1932 si ha la prima lotteria in chiave moderna, abbinata ad una gara automobilistica: "La lotteria di Tripoli". Dal 1988 la gestione delle Lotterie Tradizionali è stata affidata all'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli che, con una convenzione stipulata nel 2003 ha affidato in concessione alla R.T.I. Lottomatica Spa (ora Consorzio Lotterie Nazionali) il servizio di gestione delle lotterie nazionali a estrazione differita ed istantanea.

 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 1 Ottobre 2020, 20:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA