Lockdown no vax, Zaia avverte: «Impossibile in Italia»

Lockdown no vax, Zaia avverte: «Impossibile in Italia»

Il governatore del Veneto dice la sua sul 'modello Austria'

«Nella riunione di ieri della conferenza delle Regioni non si è parlato di 'modello Austria'. A mio avviso, però, stante oggi la Costituzione e il Paese che siamo, pensare di fare un lockdown per i non vaccinati non ci si riesce. Per me non è praticabile dal punto di vista giuridico».

 

Leggi anche > Covid, nuova ordinanza: obbligo di mascherine anche all'aperto. Ecco dove

 

Queste le parole del governatore Luca Zaia sulle ipotesi di chiusure e restrizioni differenziate per le persone che rifiutano la vaccinazione Covid. «Al di là di questo, - ha aggiunto - se c'è qualcuno convinto e vuol tentare di farlo in autonomia lo può fare. Immagino, per un fatto pratico, che sia un'avventura che poi non si concretizza».


Ultimo aggiornamento: Venerdì 19 Novembre 2021, 15:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA