Incidenti, strage nella notte: morti due giovanissimi a Bergamo e Caserta. Leonardo aveva 24 anni, Giulia 25 FOTO

Incidenti, strage nella notte: morti due giovanissimi a Bergamo e Caserta. Leonardo aveva 24 anni, Giulia 25 FOTO

Incidenti fatali nelle province di Bergamo e Caserta. Giulia Carfora aveva perso il fidanzato in un altro incidente

Strage nella notte, due giovani vite spezzate in due diversi incidenti stradali. Si chiamavano Leonardo Gerenzani e Giulia Carfora i due ragazzi di 24 e 25 anni, morti in due incidenti avvenuti la notte scorsa, il primo in provincia di Bergamo e il secondo in provincia di Caserta.

 

Leggi anche > Viola, uccisa a 15 anni da una fucilata partita per sbaglio: «È stato il fratellino 13enne, non il papà»

 

Incidente nel Bergamasco, morto Leonardo Gerenzani

Un ragazzo di 24 anni, Leonardo Gerenzani, di Bottanuco, è morto alle 6.20 di questa mattina schiantandosi con la sua Alfa Romeo Giulietta contro un palo stradale a Osio Sotto (Bergamo). L'incidente non ha coinvolto altri mezzi: sul posto sono giunti i soccorritori del 118, ma per il giovane automobilista non c'è stato nulla da fare. Per i rilievi è intervenuta la polizia stradale di Treviglio.

 

Incidente nel Casertano, Giulia e quel destino tragico

Una giovane di 25 anni, Giulia Carfora, ha perso la vita in un incidente stradale avvenuto a Santa Maria a Vico (Caserta). La 25enne era in auto con la cugina quando, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo dell'auto che si è ribaltata. La ragazza aveva perso il fidanzato sempre in un incidente stradale, e sui social un amico ha postato una loro foto con un messaggio toccante. «Il destino vi ha voluti assieme. Due angeli in paradiso».

 


Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Ottobre 2021, 08:01
© RIPRODUZIONE RISERVATA