Si laurea e muore, malore nella notte per un ragazzo di 34 anni: si indaga

Ferrara, si laurea e muore, malore nella notte per un ragazzo di 34 anni: si indaga

Solo poche ore prima si era laureato in Giurisprudenza a Ferrara, poi un malore nella notte, dopo una serata organizzata per festeggiare questo importante traguardo. Così si è spento un 34enne, originario della Calabria ma studente all'Università dell'Emilia Romagna. Secondo quanto si apprende, avrebbe avuto una crisi respiratoria attorno alle tre del mattino, mentre era ospite a casa di un amico.

Leggi anche > Bologna, spara cinque volte ai ladri dalla finestra e uccide un 20enne disarmato. Procura valuta legittima difesa

 Gli inquirenti stanno indagando per ricostruire la causa del decesso: verranno fatti autopsia ed esame tossicologico.
Ulteriori accertamenti potranno verificare se l’uomo abbia fatto uso di alcool e di sostanze stupefancenti durante i festeggiamenti. È stato dunque disposto l'esame tossicologico e l'autopsia per stabilire con esattezza le cause del decesso.

Una festa che si è trasformata in tragedia. Increduli e sotto choc i familiari, che proprio ieri erano arrivati in città per la cerimonia di laurea del figlio e poco dopo erano ripartiti per tornare a casa.
 
Giovedì 5 Dicembre 2019, 17:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA