Venezia, morto Ivone Pitteri per il covid: il ristoratore "gigante buono" aveva 59 anni

Video

Addio al “gigante buono”. Il Covid si prende Ivone Pitteri, ristoratore di 59 anni La "Taverna Brenta" di via Venezia ad Oriago di Mira in provincia di Venezia.

 

 

Il Lutto

La comunità di Oriago in lutto per la scomparsa di Ivone Pitteri, 59 anni, contitolare del ristorante pizzeria “Taverna Brenta”, morto per Covid all’ospedale di Chioggia.

 

L’uomo gestiva da anni, insieme al cognato Stefano Scevola, a ai familiari il noto locale in via Venezia a Oriago, lungo il Naviglio, aperto nel 1982, dal suocero di Ivone, e diventato ben presto un punto di riferimento non solo per gli amanti della buona cucina a base di pesce ma anche per le giovani generazioni che apprezzavano la pizza.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 11 Gennaio 2021, 19:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA