«Vai via negro», 25enne insultato e picchiato in spiaggia perché di colore

«Vai via negro», 25enne insultato e picchiato in spiaggia perché di colore

Insultato e picchiato in spiaggia davanti agli altri bagnanti da due persone che volevano allontanarlo perché di colore. È successo sulla spiaggia di Castiglione della Pescaia (Grosseto) ai danni di Mamady Dabakh Mankara, senegalese di 25 anni, da 4 residente in Italia. L'uomo aveva appena sistemato il suo telo sotto un gazebo quando due persone l'hanno insultato e pestato davanti agli altri bagnanti. Il giovane ha ferite giudicate guaribili in sette giorni.
Ultimo aggiornamento: Lunedì 3 Agosto 2020, 15:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA