Giovane inglese rapito a Macerata e liberato dai carabinieri. Giallo sul riscatto: «Chiesti 7.000 euro»

Giovane inglese rapito a Macerata e liberato dai carabinieri. Giallo sul riscatto: «Chiesti 7.000 euro»

Rapito e liberato nel giro di otto giorni con un giallo che ruota attorno alla richiesta (bassa) di riscatto. Un blitz dei carabinieri ha liberato ieri pomeriggio un 25enne inglese, sequestrato da circa otto giorni in un appartamento a Monte San Giusto (Macerata). Arrestate 4 persone, tre uomini e una donna, dei quali 2 stranieri (in regola sul territorio italiano) e 2 italiani, tutti residenti nel Maceratese.

 

Molti gli aspetti ancora da chiarire: il giovane era in vacanza in Italia da mesi e per lui sarebbe stato chiesto un riscatto di soli 7.000 euro. È stata un'operazione lampo, durata meno 36 ore, avviata dai carabinieri del Ros, su input della Nca britannica, a cui hanno partecipato il Norm di Macerata e i militari di Monte San Giusto.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 14 Ottobre 2021, 14:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA