Ciclista crolla a bordo strada: malore fatale a 49 anni alla vigilia di Natale
di Marco Corazza

Venezia, ciclista si accascia a bordo strada: 49enne stroncato da un infarto

All'improvviso l'affaticamento mentre stava tornando a casa in bici da Bibione, un 49enne di Portogruaro (Venezia) si accascia e muore. Ha perso la vita cpsì, alla vigilia di Natale, Luca Costa. Questa mattina, verso mezzogiorno, il ciclista stava percorrendo la strada regionale 74 in direzione del mare. Giunto in prossimità del rondò di Marinella, a San Michele al Tagliamento, Costa è stato colto da malore. L'uomo si è accasciato a bordo strada, soccorso da alcuni automobilisti. Subito è stato richiesto l'intervento del 118. Purtroppo, nonostante ogni sforzo, per il ciclista non c'è stato niente da fare. La strada è stata chiusa per permettere le operazioni di soccorso e le indagini della Polizia locale del distretto Veneto est, mentre i carabinieri hanno chiuso e regolato il traffico.
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 25 Dicembre 2019, 17:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA