Incidenti stradali, due schianti in poche ore: morto 50enne. Feriti gravi due ventenni

Un uomo è morto in uno scontro frontale a Scarlino. In un altro incidente nell'Aretino sono rimasti feriti due ragazzi

Incidenti stradali, due schianti in poche ore: morto 50enne. Feriti gravi due ventenni

Un uomo morto in uno scontro frontale e due ventenni in gravissime condizioni dopo che l'auto su cui viaggiavano è finita fuori strada. E' il bilancio di due incidenti stradali avvenuti nelle ultime ore in Toscana. Nel comune di Scarlino (Grosseto) un 50enne è morto a seguito di uno scontro frontale tra due auto sulla strada Provinciale del Casone. A bordo delle automobili c'erano solo i conducenti. Uno è rimasto illeso, mentre l'altro, il 50enne, è rimasto incastrato tra le lamiere. Purtroppo al loro arrivo i sanitari hanno solo potuto constatare il decesso. Era stato attivato anche l'elisoccorso Pegaso 2 che purtroppo non è servito. Sul posto sono intervenuti il 118, l'automedica di Follonica (Grosseto), i vigili del fuoco e i carabinieri per i rilievi. 

Leggi anche > È morto Fabio Picchi, lo chef del ristorante Cibreo. Firenze in lutto

Secondo terribile incidente, in provincia di Arezzo, a Marciano della ChianaDue ventenni sono stati trovati in gravissime condizioni in un'auto finita fuori strada nella notte. L'auto, fortemente danneggiata, aveva all'interno due giovani uomini di 25 e 22 anni, residenti a Foiano della Chiana. I due feriti sono stati trasportati entrambi all'ospedale di Santa Maria alle Scotte di Siena in codice rosso. Sul 25enne trovato in arresto cardiaco è stato utilizzato il massaggiatore 'Lucas' fino all'arrivo all'ospedale delle Scotte. Sono intervenuti sul posto l'automedica Valdichiana, l'ambulanza infermieristica della Croce Bianca di Monte San Savino, la Misericordia di Civitella in Valdichiana, i vigili del fuoco di Arezzo e i carabinieri di Cortona.


Ultimo aggiornamento: Sabato 26 Febbraio 2022, 18:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA