L'auto finisce fuori strada: Pietro muore sul colpo a 27 anni. La scoperta choc delle amiche

Incidente a Udine, l'auto finisce fuori strada: Pietro muore sul colpo a 27 anni. La scoperta choc delle amiche

Un ragazzo di 27 anni di Tavagnacco (Udine), Pietro Rossi, è morto in un incidente stradale avvenuto in Friuli la notte scorsa, a Nimis, in provincia di Udine. L'allarme è stato lanciato verso l'una quando un automobilista di passaggio ha notato il corpo di un ragazzo. Secondo una ricostruzione, il giovane avrebbe perso il controllo del veicolo all'altezza di una curva, finendo contro un palo e morendo all'istante.

 

Sul posto, assieme al personale sanitario, sono intervenuti i Vigili del fuoco di Gemona e i Carabinieri della Compagnia di Cividale che si sono occupati dei rilievi. Tra le prime persone a intervenire sul luogo dell'incidente, scrive oggi Il Gazzettino, alcune sue amiche che viaggiavano in auto poco prima di lui. Inutili i soccorsi: Pietro è morto sul colpo per via dell'impatto violentissimo.

 

Pietro Rossi

 

Le amiche, che a un certo punto non hanno più visto i fari dell'utilitaria del 27enne, sono tornate sui loro passi e arrivate a Cergneu di Nimis hanno scoperto ciò che era successo: Pietro era uscito di strada dopo non essere riuscito a controllare la vettura. Quando il gruppo si è avvicinato ha capito subito che la situazione era grave e hanno chiamato il 112 che ha inviato i soccorsi, che però hanno tentato invano di salvarlo.


Ultimo aggiornamento: Giovedì 24 Giugno 2021, 12:50
© RIPRODUZIONE RISERVATA