Caldo deforma i binari: treno merci deraglia a La Spezia

E' successo questa mattina nell'area portuale di La Spezia

Il caldo deforma i binari: treno merci deraglia a La Spezia

Tragedia sfiorata per colpa del caldo torrido. Un treno ha sviato a causa della deformazione di un binario provocata dal caldo intenso di questi giorni. È successo dentro l'area portuale della Spezia. Il locomotore trainava un convoglio merci nei pressi della stazione di La Spezia Marittima.

L'incidente ha causato l'interruzione della circolazione. Non ci sono stati feriti. Lo svio è avvenuto nei pressi di un deviatoio, fanno sapere dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, dove le tolleranze previste per la dilatazione del metallo sono più limitate. 

Caldo record in Italia: «Nel 2022 previsto eccesso di mortalità come nel 2003». E domani bollino rosso in 16 città

ll treno ha bloccato l'ingresso al Molo Fornelli ed è stato necessario sganciare i vagoni per ristabilire parzialmente la circolazione. Per rimettere il locomotore sulla linea è atteso per questa sera l'intervento di un carro soccorso predisposto da Rete Ferroviaria Italiana.


Ultimo aggiornamento: Sabato 23 Luglio 2022, 15:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA