Scende dal furgone per un guasto: 34enne travolto dal suo mezzo, sbalzato nella corsia opposta e investito da un'auto

La vittima originaria di Alatri viaggiava in direzione Terni-Orte sulla statale Umbro-Laziale

Scende dal furgone per un guasto: 34enne travolto dal suo mezzo, sbalzato nella corsia opposta e investito da un'auto

Dramamtico incidente lungo la statale 675 «Umbro Laziale». Un uomo di 34 anni è morto dopo essere stato travolto da un'auto appena sceso da un furgone sul quale stava viaggiando in direzione Terni- Orte. La vittima era residente a Gallese, nel viterbese, ma originaria di Alatri.

Claudio, i genitori del 17enne morto suicida nel college di New York: «Quanti ragazzi devono ancora morire? La scuola non può tenere certi comportamenti»

Soffoca la madre perché «soffriva troppo»: condannato. In primo grado era stato assolto

Novara, medico di Trecate parte per il lavoro e non torna più a casa: la denuncia della scomparsa a «Chi l'ha visto»

L'incidente

 

La drammatica carambola è avvenuta nei pressi dello svincolo per la E45. L'uomo sarebbe sceso dal suo furgone per controllare un guasto, ma è stato travolto dal suo stesso mezzo tamponato da un'altra vettura sopraggiunta. Il 34enne è stato sbalzato nella carreggiata opposta, dove è stato investito da un veicolo in transito ed è morto sul colpo in seguito al violento impatto. Sul posto sono intervenute le squadre Anas, oltre ai soccorritori. Le indagini sono condotte dalla polizia stradale di terni coordinata dalla procura della Repubblica. 


Ultimo aggiornamento: Giovedì 1 Dicembre 2022, 09:06
© RIPRODUZIONE RISERVATA