Cade e sbatte la testa: 48enne muore nel cantiere edile dove lavorava Video

Video

Incidente mortale sul lavoro oggi, mercoledì 13 ottobre 2021, in un cantiere di una abitazione di Caerano San Marco, in provincia di Treviso: morto per trauma cranico un uomo macedone residente a Pieve del Grappa di 48 anni, non schiacciato da alcuni pannelli - come si era appreso nell'immediatezza del fatto - ma vittima di una caduta all'indietro e dell'aver sbattuto la testa sullo spigolo di un bidone. Sul posto automedica e ambulanza Montebelluna, i carabinieri, è stato avvisato anche lo Spisal.

 

Video

 


Ultimo aggiornamento: Mercoledì 13 Ottobre 2021, 15:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA