Sbanda in moto e si schianta sul guardrail: il dramma di Salvatore morto a 25 anni

Incidente in moto, Salvatore Baratta sbanda e si schianta sul guardrail: morto a 25 anni

Un ragazzo di appena 25 anni, Salvatore Baratta, è morto ieri in un tragico incidente a Giugliano, provincia di Napoli, lungo l’Asse Mediano nei pressi dell’Auchan. Salvatore era in sella alla sua motocicletta e viaggiava in direzione Acerra, quando ha sbandato, forse per colpa di una buca, ed è andato a schiantarsi contro il guardrail.

La moglie muore di parto. Lui ha un incidente in moto: i medici gli amputano la gamba
Bambino di 18 mesi morto schiacciato da un trattore, alla guida un 80enne: «Non l'ho visto»
Operai salvano l'azienda in crisi con il Tfr, ora fattura 2 milioni di euro

Un impatto violentissimo, che l’ha ucciso sul colpo: gli operatori del 118 arrivati sul posto hanno provato a rianimarlo e a salvargli la vita, ma invano. Il corpo di Salvatore, originario di Secondigliano, è stato portato al Primo Policlinico per l’autopsia, su disposizione del magistrato di turno della Procura di Napoli Nord.


Lunedì 1 Aprile 2019, 11:02
© RIPRODUZIONE RISERVATA