Prende la moto dell'amico, poi l'incidente mortale: tra un mese sarebbe diventato papà

Un uomo di 37 anni è rimasto ucciso nell'impatto contro un'auto che avrebbe girato nonostante il divieto. Tragedia per la compagna che tra un mese partorirà

Prende la moto dell'amico, poi l'incidente mortale: tra un mese sarebbe diventato papà

Tra un mese sarebbe diventato papà. Un tragico destino quello di un uomo di 37 anni che ha perso la vita, mentre stava provando la moto di un amico sulle strade del bresciano. Florin Zamfir, di origine romena e residente a Montichiari, è rimasto ucciso in un incidente stradale dove sarebbe coinvolto anche un automobilista di 21 anni, su cui ora la Procura di Brescia aprirà un fascicolo per omicidio stradale. Lo schianto fatale è avvenuto - scrive Il giornale di Brescia - domenica a mezzogiorno, nelle vicinanze dell'abitazione del ragazzo coinvolto, che stava guidando una Panda.

Cade in moto sulla rotatoria: morto Salvatore, era padre di due bimbe

 

L'incidente

Ad assistere all'incidente costato la vita al futuro papà, ci sarebbero anche alcuni testimoni oculari, che hanno riferito ai carabinieri di Desenzano del Garda, che il 21enne stava girando a sinistra, pur essendo vietato secondo la segnaletica, mentre il 37enne in sella alla moto di un amico, stava superando l'auto nonostante la linea continua sull'asfalto. Entrambi, quindi, avrebbero fatto manovre vietate. Tra i due veicoli un impatto molto violento, che ha scaraventato il motociclista a 20 metri dal luogo dello schianto. Fatale per Florin. 

Incidente in scooter, Giuseppe muore a 37 anni. Il dolore sui social: «Ti vogliamo bene»

 

Ipotesi di omicidio stradale

Il 21enne automobilista è stato sottoposto agli esami tossicologici, come prevede il codice della strada in seguito ad incidenti, e per lui potrebbe configurarsi l'ipotesi di reato di omicidio stradale, ma sarà la procura di Brescia a decidere nelle prossime ore. Il dramma più grande, invece, resta quello della compagna di Florin, Adelina, ormai all'ottavo mese di gravidanza, che tra un mese darà alla luce il bambino; ad avvisarla della tragedia i carabinieri insieme agli amici della vittima.


Ultimo aggiornamento: Lunedì 12 Settembre 2022, 11:11
© RIPRODUZIONE RISERVATA