Incidente frontale, Giulia e Claudia di 20 e 21 anni muoiono sul colpo: altri 5 giovani feriti, due gravi

Incidente frontale nel bresciano, Giulia e Claudia di 20 e 21 anni muoiono sul colpo: altri 5 giovani feriti, due gravi

Due ragazze di 20 e 21 anni sono morte in un incidente avvenuto ieri in tarda serata lungo la statale del Tonale, tra i comuni di Darfo e Edolo, poco distante dal lago d'Iseo nel bresciano. Altri due stanno lottando tra la vita e la morte. Le donne erano a bordo di una vettura che si è scontrata frontalmente con un'auto sulla quale viaggiavano cinque persone, quasi tutti giovani, due delle quali rimaste gravemente ferite. Contusi anche gli altri tre occupanti dell'auto. Come riporta il Corriere della Sera, le due ragazze morte nell'incidente sono Giulia Vangelisti di Cividate Camuno e Claudia Marioli di Esine, di appena 20 e 21 anni. Entrambe sarebbero morte sul colpo.

Schianto frontale sulla statale: morto un medico giovanissimo
 
 


Sul posto sono arrivate 4 ambulanze, due elicotteri, due squadre di Vigili del fuoco, la Polizia stradale. La Statale 42 si è trasformata in un campo di guerra. L'incidente è avvenuto attorno alle 22 a Esine, sulla statale che porta in Alta Valle Camonica. Impressionanti le immagini scattate dai vigili del fuoco delle auto dopo l'impatto: a una delle vetture è stato strappato completamente il frontale.


Ultimo aggiornamento: Sabato 30 Maggio 2020, 13:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA