Incidente sul Lago di Garda, alcol test per i due tedeschi: uno negativo, l'altro si è rifiutato

Incidente sul Lago di Garda, alcol test per i due tedeschi: uno negativo, l'altro si è rifiutato

Incidente sul Lago di Garda, l'esito degli alcol test sui due turisti tedeschi accusati di aver causato la morte di Umberto Garzarella e Greta Nedrotti. Uno dei due ha avuto esito negativo, l'altro invece si è rifiutato di sottoporsi al test.

 

Leggi anche > Incidente sul Lago di Garda, i due turisti indagati sono tornati in Germania: «Era troppo buio, non ci siamo accorti di nulla»

 

«Per la circolazione nautica non c'è una norma cogente», spiega un inquirente. Quindi nessun obbligo di sottoporsi al test per vedere se sabato sera abbiano ecceduto con l'alcol. I due, già rientrati in Germania, devono rispondere di omicidio colposo e omissione di soccorso per aver travolto con il loro motoscafo la barca su cui si trovavano Umberto Garzarella, 37 anni, e la 25enne Greta Nedrotti. Il primo è morto sul colpo, la seconda vittima è stata recuperata in acqua con le gambe parzialmente amputate.

 

Leggi anche > Lago di Garda, i testimoni dell'incidente: «Un boato fortissimo»

 

Sul corpo delle vittime si attende l'esito dell'autopsia, in programma oggi. I due indagati non si sarebbero accorti dell'impatto, secondo quanto dichiarato ai carabinieri coordinati dalla procura di Brescia, e avrebbero trascorso la fine della serata in un ristorante. 


Ultimo aggiornamento: Sabato 26 Giugno 2021, 14:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA