Scontro tra bici e moto, morto un ingegnere di 26 anni
di ​Paola Florio

Incidente a Baronissi, scontro tra bici e moto: morto un ingegnere di 26 anni

Scontro tra una moto e una bicicletta, muore Marco Aliberti, ventisei anni. La tragedia si è consumata intorno alla mezzanotte di ieri in via Aldo Moro. Da una prima ricostruzione il centauro stava procedendo verso Baronissi, mentre un coetaneo salernitano arrivava in direzione opposta. Ancora confusa la dinamica su come sia avvenuto l’impatto tra i due veicoli, ciò che è certo è che il motociclista dopo lo scontro ha perso il controllo ed è caduto battendo la testa sul marciapiede. Le lesioni sono risultate mortali. Sotto shock il ciclista che è stato trasportato in ospedale per accertamenti, le sue condizioni non desterebbero preoccupazioni. Sul posto due ambulanze dell’associazione Il Punto ed i carabinieri per i rilievi del caso. La salma ancora non è stata restituita ai familiari. Sarà il magistrato a decidere se richiedere o meno l’autopsia. Marco Aliberti aveva trascorso la domenica al mare insieme alla fidanzata. Una volta riaccompagnatala a casa a Giovi, stava rientrando a Baronissi.
Martedì 17 Settembre 2019, 06:30
© RIPRODUZIONE RISERVATA