Incidente in autostrada, tir a fuoco: morti due camionisti, salve due donne. A1 chiusa e traffico in tilt. Riaperta una corsia

Incidente in autostrada, tir a fuoco: morti due camionisti, salve due donne. A1 chiusa e traffico in tilt. Riaperta una corsia

Incidente in autostrada, coinvolti un'auto e due camion, e uno dei due mezzi pesanti ha preso fuoco. Autostrada A1 chiusa tra Piacenza Sud e Fiorenzuola, in entrambe le direzioni, a causa dell'incidente avvenuto al km 67 in direzione Milano: mezzi di soccorso sul posto. Si sono formate code e rallentamenti. Sono due le persone decedute nell'incidente: l'autocisterna si è parzialmente incendiata e per questo una colonna di fumo nero si è levata dalla zona. Sul posto ci sono i Vigili del fuoco. Solo nelle prime ore del pomeriggio è stata riaperta una corsia.

 

Leggi anche > Discoteche aperte entro il 10 luglio. Costa: «Ne ho parlato con Speranza»

 

Le due vittime dell'incidente stradale sull'A1, nel territorio comunale di Cadeo (Piacenza), sono gli autisti di un tir e di un'autocisterna, coinvolti in un violento tamponamento a catena con un'auto. A bordo della vettura c'erano due donne tedesche che sono riuscite a scendere in tempo dopo lo schianto e a scappare mettendosi in salvo prima che i mezzi prendessero fuoco.

 

 

 

I due camionisti sono morti prima dell'arrivo sul posto dei vigili del fuoco e del 118. Un'area di sicurezza è stata creata dai vigili del fuoco per spegnere l'incendio divampato dalla cisterna che trasportava Gpl. È in corso la distribuzione di bottigliette d'acqua alle persone in coda, da parte del personale della Direzione di tronco di Milano di Autostrade per l'Italia.

 


Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Giugno 2021, 14:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA