Incendio su un treno a Taranto: attimi di paura e passeggeri evacuati

Incendio su un treno a Taranto: attimi di paura e passeggeri evacuati

Paura nel pomeriggio nelle campagne del Tarantino, quando il locomotore di un treno delle Ferrovie Sud Est si è incendiato. A bordo c'era una decina di persone, fatte evacuare immediatamente. L'incendio intorno alle 16.30 lungo la tratta tra Martina Franca e Crispiano, nel Tarantino. Il treno in fiamme ha attraversato la zona del bosco degli Orimini.

Caldo deforma i binari: treno merci deraglia a La Spezia

Roma, incendio nella pineta di Castel Fusano: il rogo distrugge un camping

Passeggeri evacuati

Una decina di passeggeri, tutti quelli a bordo compreso il macchinista, sono stati evacuati e fatti salire su un bus. Non ci sono persone rimaste ferite o intossicate, solo spaventate. Le operazioni di spegnimento sono ancora in corso. Da terra stanno operando una cinquantina di unità tra personale del servizio antincendio boschivo dell'Arif, l'agenzia regionale per l'irrigazione e le attività forestali, vigili del fuoco, carabinieri forestali, protezione civile, polizia locale, personale sanitario del 118 e volontari e si attendo lanci di acqua dall'alto da un canadair. La circolazione ferroviaria tra Taranto e Martina Franca è attualmente sospesa e sono stati messi a disposizione bus sostitutivi.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 22 Luglio 2022, 19:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA