Incendio doloso nel palazzo della cognata del direttore Fanpage
di Leandro Del Gaudio

Incendio doloso nel palazzo della cognata del direttore Fanpage

Incendio doloso al quarto piano di via Sedile di Porto: le fiamme divorano la porta blindata, una parte del corridoio di ingresso, le pareti di fronte. Hanno annerito e reso inservibile la parte iniziale di un’abitazione, una sorta di disimpegno iniziale. Le fiamme non hanno provocato danni alle persone (in casa non c’era nessuno), ma hanno fatto scattare l’allarme. Ad attirare l’attenzione, una circostanza che non è passata inosservata: ad abitare nella casa danneggiata da fiamme e fumo è la cognata del giornalista Francesco Piccinini, il direttore del sito Fanpage, regista e autore dell’inchiesta «Soldi insanguinati», vale a dire la vicenda che sta mettendo in rilievo possibili zone di opacità nel sistema di smistamento dei rifiuti in Campania. 
Venerdì 23 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 22:08
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
DALLA HOME