Ilaria Salis, il giudice rivela l'indirizzo dei domiciliari: il papà si infuria in tribunale. Svolta al processo, teste non la riconosce

Venerdì 24 Maggio 2024, 09:06 - Ultimo aggiornamento: 1 Giugno, 16:05
Ilaria Salis in tribunale senza manette e catene, il papà protesta: il giudice ha rivelato l'indirizzo dei domiciliari. Il teste: «Non so chi mi ha aggredito»
di Redazione web
1 Minuto di Lettura

«Dovrebbe essere un'udienza normale, ma siamo in Ungheria e non si sa mai cosa può succedere»: Roberto Salis tre giorni fa aveva già messo in conto possibili colpi di scena, ma di certo non si aspettava che il giudice rivelasse «bellamente» in aula l'indirizzo dell'appartamento in cui sua figlia Ilaria è arrivata ieri, distruggendo davanti a pubblico e stampa tutto il tentativo di mantenerlo segreto per ovvie questioni di sicurezza.

È questo il caso della prima udienza che l'attivista italiana affronta senza manette ai polsi, catene ai piedi e agenti in tenuta antisommossa attorno, ma solo con un dispositivo elettronico alla caviglia che le dà fastidio, ma niente in confronto al guinzaglio con cui veniva portata in aula.

© RIPRODUZIONE RISERVATA