Hermès Birkin, la borsa di lusso che diventa meglio di un investimento nell'oro: ecco perché

Hermès Birkin, la borsa di lusso che diventa meglio di un investimento nell'oro: ecco perché

Hermès Birkin, da oggetto di culto per gli amanti del lusso a investimento migliore dell'oro. Un vero e proprio caso, quello di una delle più celebri (e costose) borse prodotte dall'azienda francese.

 

Leggi anche > L'Estetista Cinica sbarca a Roma: il nuovo negozio VeraLab in anteprima. Dov'è e quando apre

 

Se una borsa Hermès Birkin parte da un prezzo base di circa 8000 euro, questo oggetto, realizzato con le migliori pelli disponibili al mondo, può raggiungere cifre incredibili grazie anche all'altissima richiesta da parte di amanti della moda e collezionisti. Come spiega il Telegraph, la Hermès Birkin si distingue non solo per il caratteristico lucchetto.

 

Hermès produce diversi oggetti di alta moda, ma la borsa Birkin resta in assoluto il prodotto maggiormente di culto. I motivi sono la realizzazione artigianale, la qualità dei materiali, la produzione limitata e l'altissima domanda. La borsa Hermès Birkin, inevitabilmente, diventa un oggetto sempre più costoso e unico, fino a diventare uno dei pezzi pregiati delle migliori case d'aste. Lo dimostra una recente vendita record, con una Hermès Birkin battuta alla bellezza di 630mila dollari (oltre 520mila euro).


Ultimo aggiornamento: Giovedì 13 Maggio 2021, 20:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA