Nonnina guidava da 50 anni senza patente. Fermata dai vigili, si giustifica: «Non capisco questo clamore»
di E.B.

Pordenone, nonnina guidava da 50 anni senza patente. Fermata dai vigili, si giustifica: «Non capisco questo clamore»

Guidava da ben 50 anni senza patente. Per questa ragione una 77enne pensionata friulana di Pravisdomini (Pordenone) è stata multata dalla polizia locale con una contravvenzione di 5.110 euro, oltre al fermo del veicolo. È stato scoperto soltanto dopo un tamponamento di lieve entità nel quale la donna è rimasta coinvolta insieme con altre due auto.  

La donna si è difesa sostenendo di aver smarrito tanto tempo fa il documento. Lunedì mattina nel Vittoriese è intervenuta la polizia locale in seguito a un tamponamento fra tre auto, una delle quali era una Suzuki sw di una signora di 77 anni la quale, alla richiesta della patente, avrebbe tentato di guadagnare tempo. I vigili urbani, però, avrebbero accertato che del permesso di guida della donna non ci sarebbe traccia.

L’anziana avrebbe dichiarato al Messaggero Veneto: «Non capisco questo clamore, chiarirò, ma non è vero che non ce l'ho! Ora andrò a Udine a dimostrarlo». 
Giovedì 21 Novembre 2019, 16:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA