Gruppo Gedi, trattativa per passaggio del pacchetto di controllo ad Exor la finanziaria della famiglia Agnelli

Gruppo Gedi, trattativa per passaggio del pacchetto di controllo dalla Cir ad Exor la finanziaria della famiglia Agnelli

Il gruppo editoriale Gedi (Repubblica, La Stampa, Il Secolo XIX), starebbe per cambiare proprietà. La notizia anticipata nel pomieriggio da Dagospia, secondo cui Jojn Elkann avrebbe «messo sul tavolo una cifra che non si poteva rifiutare» è stata poi confermata in serata da una nota Cir, la finanziaria della famiglia De Benedetti, nella quale si legge che esiste una "trattativa con Exor, la finanziaria della famiglia Agnelli, per vendere la quota di controllo di Gedi, il gruppo che edita Repubblica, Espresso e la Stampa. Il Consiglio di Amministrazione di CIR - conclude la nota -   è convocato per lunedì prossimo.

Il gruppo Gedi è quotato alla Borsa di Milano, è editore di altre 13 testate locali e al gruppo appartengono anche  3 emittenti radiofoniche nazionali (Radio Deejay, Radio Capital, m2o).

 
Venerdì 29 Novembre 2019, 22:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA