Auto in sorpasso travolge e uccide pedone: Giuseppe aveva solo 26 anni

Acerra, auto in sorpasso travolge e uccide pedone: Giuseppe aveva solo 26 anni

Altro sangue nelle notti della movida. Dopo cinque giorni di agonia, mercoledi mattina, Giuseppe Travaglino, 26 anni, di Acerra, è spirato in ospedale. A stroncare prematuramente la vita del ragazzo è stato un altro giovane - appena 19 anni - che alla guida della sua auto ha investito in pieno Giuseppe mentre stava per attraversare la strada, venerdi sera, a Pomigliano.

15enne si dà fuoco in cortile, papà si getta tra le fiamme per salvarlo


Secondo quanto finora trapelato l'investitore è ora indagato per omicidio stradale. L'indagine è dei carabinieri.

La famiglia ha dato l’autorizzazione per la donazione degli organi. “Non ci posso credere, è una tragedia incredibile”. Si legge nel gruppo Facebook cittadino. Sono tantissimi i messaggi di dolore e sconforto pubblicati sulla pagina social: “Ho pregato tantissimo per questo ragazzo. Sono passata sul luogo dell’incidente ed era riverso in una pozza di sangue. Speravo potesse farcela, che la terra ti sia lieve Giuseppe. Rip”.


Ultimo aggiornamento: Venerdì 25 Settembre 2020, 18:32
© RIPRODUZIONE RISERVATA