Gianni Morandi contro Salvini, la foto su Facebook divide il web. Ma è una bufala clamorosa

Un post che è riuscito a suscitare commenti discordanti, tra chi ha applaudito la foto e chi si è lasciato andare ad insulti di ogni genere. Ad ogni modo, solo alcuni utenti si sono accorti che la presa di posizione di Gianni Morandi contro l'attuale ministro dell'Interno e leader della Lega, Matteo Salvini, non è altro che l'ennesima bufala diffusa sui social e creata per ingannare i meno attenti.

«I migranti protestano, vogliono Sky»: la bufala sul web, e ci casca anche Salvini​



Nel post su Facebook, infatti, si vede Gianni Morandi mostrare un cartello. Con l'aiuto del foto-ritocco, qualcuno ha pensato bene di inserire e modificare i due loghi della Lega, quello di Salvini Premier e quello di Noi con Salvini. Nel simbolo con Alberto da Giussano, 'Lega' diventa illegale e sul fondo compare una banana; nell'altro simbolo di lista, invece, compaiono due manette. «Ho letto che la Lega potrebbe cambiare nome per evitare il sequestro. Siccome, oltre a cantare, mi diletto con la grafica, ho ideato due loghi nuovi per il caro Matteo. È solo una bozza, ma voi che ne pensate?», si legge nel post pubblicato da una pagina non riconducibile al cantante emiliano.

Peccato, però, che il vero Gianni Morandi non abbia mai attaccato in questo modo Salvini e la Lega. Il nome della pagina, infatti, è Gianni Moramdi, con una 'M' al posto della 'N'. Molti utenti non se ne sono accorti e si sono lasciati andare a elogi o insulti, a seconda dei punti di vista, nei confronti del cantante. Il post è stato pubblicato oggi, ma a oltre 24 ore di distanza si susseguono ancora vari commenti al post: una bufala semplice ma ben congegnata, che è riuscita a diventare virale. Ma pur sempre una bufala...

 

Domenica 9 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 10-09-2018 10:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE..
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
DALLA HOME